Skip to content

Orari Studio Lun – Ven, 10.00 – 18.00

Menu

Come scegliere l’Agenzia di Marketing: Guida ai Costi e Consigli

Meno di 1 Minuto Tempo di Lettura: Minuti

Il mondo del Digital Marketing è in continua evoluzione. Se sei alla ricerca di consigli su come (e soprattutto quanto) investire in strategie di marketing online per la tua impresa, sei nel posto giusto. Continua a leggere questo articolo!

Sfatiamo subito un falso mito: il Marketing Digitale (che riguardi Siti Web, Campagne Pubblicitarie online o investimenti per il tuo brand) non è più economico della pubblicità tradizionale e non è nemmeno un suo sostituito. Questo però non ti deve scoraggiare: è possibile trovare una soluzione adatta alle esigenze delle tua impresa che possa portarti dei risultati qualitativamente e numericamente apprezzabili in termini di impatto sul tuo fatturato… Ma come?

La più grade rivoluzione che ha portato il Marketing Online è l’analisi dei dati.

Se un tempo si investivano soldi per le affissioni stradali o per spazi pubblicitari sui giornali, senza sapere l’esatto ritorno, con il marketing digitale è possibile misurare i risultati e correggere il tiro per massimizzare il tuo budget. Per far si che questo accada è necessario affidarsi ad un professionista o ad una agenzia che sappia rispondere alle tue esigenze e possa guidarti verso il raggiungimento dei tuoi obbiettivi.

Inutile dire che il “fai-da-te” va bene solo per perdere tempo e soldi. Per affrontare seriamente un piano di marketing online è necessario delegare – a chi lo fa per lavoro – gli aspetti tecnici e lasciarsi guidare e consigliare in un clima di partnership.

“Ma quanto costa tutto questo?”

La domanda giusta sarebbe: 

“Quanti soldi devo spendere per gestire campagne di marketing online per aumentare il fatturato della mia azienda?”

Ecco i principali fattori chiave che influenzano i costi delle Agenzie di Marketing Online (non è un tariffario ma una serie di linee guida)

1. Dimensione della tua azienda

Il primo fattore da considerare è la dimensione della tua azienda. Le piccole imprese possono spesso ottenere risultati significativi con budget più contenuti rispetto alle grandi aziende. Quindi, il tuo budget dovrebbe essere proporzionato alle tue esigenze e obiettivi specifici. D’altronde se sei proprietario di un’azienda che offre molti servizi per poterli promuovere tutti, senza lasciare indietro nessuna area di lavoro, necessita di più budget pubblicitario e di più tempo per essere seguita, da parte nostra. E si… Anche per noi il tempo è denaro!

2. Tempo di Raggiungimento degli Obbiettivi di Marketing

Definire gli obiettivi di marketing è fondamentale. Se il tuo obiettivo è aumentare il traffico al Sito Web (richiesta che spesso significa “voglio più clienti che mi contattano”) è possibile concentrarsi su attività di SEO e Content Marketing. I tempi di realizzazione degli obbiettivi in questo caso sono più lunghi, ma per la natura delle attività svolte i soldi investiti si tramutano nel tempo in un vero e proprio asset duraturo. Se altrimenti desideri generare “lead” o vendite dirette, dovresti considerare investimenti in pubblicità online come Google ADS o social media advertising (di cui non ci occupiamo, il perché te lo spieghiamo qui).

3. Concorrenza

L’analisi della concorrenza è cruciale. Se sei in un settore altamente competitivo, per spiccare rispetto ai tuoi competitor potrebbe essere necessario uno sforzo in più: ad esempio abbinare ad una attività SEO delle Campagne Pubblicitarie. Anche qui: le strategie di marketing fai da te non funzionano. Nella nostra consulenza gratuita ti spieghiamo cosa è meglio per te. Non si paga, approfittane!

Come Pianificare il Budget e scegliere l’Agenzia giusta?

 

1. Fai Ricerche e Approfondisci

Prima di affidare il tuo budget al primo che hai cercato o all’amico dell’amico, fai ricerche online. Dedica del tempo alla ricerca di quello che ti serve veramente e fai più colloqui. Chi ci conosce lo sa già: ci teniamo a informare (e ad educare) i nostri clienti, per cui scegli chi opta per una politica di trasparenza e condivisione con te e non chi vuole venderti tutti i servizi per fare contratti e fatturato. Ad ogni modo, probabilmente se sei, qui è perché lo stai già facendo! Quindi passa al prossimo punto.

2. Stabilire Obbiettivi Chiari e Misurabili

Definire obiettivi chiari è il primo passo per pianificare un budget di marketing online efficace. Solo in questo modo sappiamo individuare il percorso giusto e in seguito passare alla preventivazione.

3. Richiedi l’accesso ai dati

Per definire il budget stabilisci quale tipo di risultati ti aspetti dalle tue Campagne di Marketing e affidati solo a chi ti da la possibilità di valutare oggettivamente i risultati. Già questo ti aiuterà a scegliere il partner giusto. Certo, raccogliere dati, analizzarli e prendere delle decisioni in merito fa salire i costi, ma noi lo ripetiamo continuamente (non è mai abbastanza): senza dati di riscontro è un lavoro fatto a metà.

Nota: Sappiamo che in questo settore c’è moltissima mistificazione, soprattutto da parte di chi promette “50k in 10 giorni”. Sono s*ronzate (a proposito di ciò … Ne parliamo nel punto 4). Noi mettiamo sempre i clienti nella possibilità di vedere e valutare dalle piattaforme come stanno spendendo i loro soldi, condividendo direttamente gli accessi e quindi i dati reali e non manipolati da falsi report mensili, impacchettati a mestiere per far rinnovare i contratti!

4. Considera il Lungo Termine

Il Marketing Online è un impegno a lungo termine. Non aspettarti risultati immediati. Pianifica di investire in modo costante nel tempo. Non ci sarebbe da aggiungere altro, ma purtroppo, come dicevamo prima, essendo un settore altamente mistificato, bisogna diffidare di chi propone denaro facile in poco tempo. E con questo andiamo al punto 5.

5. Richiedere lo “sconto” e confrontare i preventivi

Richiedere lo sconto sul budget dell’agenzia è una pratica possibile, tuttavia considera che chi ti accorda un prezzo “stracciato” lo sta facendo con la consapevolezza che dedicherà al tuo progetto meno tempo e risorse, mettendo quindi a rischio il risultato finale. Non significa che non devi valutare più proposte, ma diffida da chi ha prezzi troppo bassi, rischieresti di buttare tempo e soldi.

Nota a margine: diffida anche di chi offre soluzioni a pacchetto: ogni azienda è unica e come avrai capito non è possibile far rientrare un piano personalizzato nelle offerte. Ad ogni modo, se non ci credi… Leggi le recensioni delle grandi Web Agency Italiane che adottano questo modello e fatti un’idea di come una soluzione a pacchetto non serve assolutamente a nulla.

Costi Agenzia di Marketing 2023

Nel 2023, il costo di un’agenzia di marketing online può variare notevolmente in base ai fattori chiave che abbiamo elencato. È fondamentale pianificare insieme il tuo budget in modo da pagare per quello che veramente serve. Ricordati che investire in strategie di marketing online efficaci può portare a un significativo aumento della visibilità e delle entrate per la tua azienda, ma è essenziale farlo in modo strategico e basato sui dati. Se hai voglia di scoprire cosa abbiamo fatto puoi andare a dare un’occhiata ai nostri Casi Studio di Successo.

Sappiamo che ti aspettavi di trovare un “tariffario” ma purtroppo non esiste una formula universale per determinare il budget giusto. A tal proposito ti invitiamo a contattarci per comprendere – gratuitamente – come raggiungere i tuoi obiettivi nella nostra Consulenza Marketing Gratuita di 30 minuti.

Vuoi migliorare la comunicazione online della tua Azienda?

Richiedi una Consulenza Gratuita di 30 minuti!

Compila il modulo qui sotto e ottieni una consulenza gratuita di 30 minuti con il nostro esperto.

Scopri come possiamo aiutarti a migliorare la tua comunicazione online!