Skip to content

Marketing per PROFESSIONISTI

Avvocato? Commercialista? Consulente del lavoro? Ecco come essere la prima scelta di nuovi potenziali clienti che cercano il professionista giusto (e non il più economico!)

Questa breve "verticalità" ha lo scopo di illustrare le soluzioni migliori per condurre una campagna di successo per la tua azienda di servizi. Questa breve "verticalità" ha lo scopo di illustrare le soluzioni migliori per condurre una campagna di successo per la tua azienda di servizi.

Marketing Online per professionisti: la nostra “ricetta” di marketing per consulenti, avvocati, o commercialisti. Chi ci legge non ce ne voglia: sappiamo bene che queste elencate sono figure estremamente diverse, ma una cosa le accomuna: il professionista è una figura altamente specializzata a cui è necessario rivolgersi in alcuni casi e ad oggi, 6 clienti su 10 scelgono il professionista giusto online. 

Il professionista giusto o il professionista al giusto prezzo?

Il primo passo è studiare il nostro “terreno di gioco” e chi sono gli altri giocatori.

Come premesso 6 potenziali clienti su 10 effettuano una ricerca online prima di scegliere il giusto consulente (fonte: Wired 202o). Il primo passo per improntare una campagna pubblicitaria di successo è conoscere il nostro terreno di gioco: come molti avranno notato, cercando il proprio servizio online, spopolano le aziende di “consulenza” i portali dedicati come ad esempio prontopro e i grossi player del settore. La situazione sembra complicata: sembra essere impossibile essere trovati in questa giungla!
 
Come fare? Noi NON vogliamo essere cercati da una clientela generalista e disinteressata che magari è in cerca del miglior prezzo online ma da una clientela che ricerca uno specifico servizio o una specifica consulenza che siamo in grado di offrire: noi dobbiamo essere ai loro occhi il professionista giusto per risolvere quel determinato problema e non uno tra i tanti. Insomma: dobbiamo evitare di finire nel “mucchio” a combattere la battaglia del prezzo.
 
Questo sarà il punto cardine della nostra strategia di marketing digitale: dobbiamo riuscire a comunicare che siamo una figura altamente specializzata in uno specifico settore e che siamo in grado di rispondere ad una specifica esigenza dei clienti con esperienza, perizia e professionalità.
 

Corretta Gestione delle Campagne Google ADS

Devo rifare il Sito Web? Come faccio a raggiungere i miei potenziali clienti con Google ADS?

 
Premesso che in ogni nostra consulenza (che puoi richiedere gratuitamente alla pagina contatti) andiamo ad analizzare gli asset digitali come ad esempio il Sito Web, spesso – ma non sempre – è il caso di dotarsi di un Sito rinnovato che ci permetta di esprimere al meglio quello che vogliamo comunicare e che ci permetta di sfruttare il machine learning di Google.
 
Solo se il Sito Web è sufficientemente ottimizzato possiamo attivare le campagne Google ADS per essere primi tra i risultati di ricerca di solo alcune specifiche richieste degli utenti che abbiamo precedentemente definito.
 
Per essere più chiari faremo un esempio: anziché essere cercati per “commercialista Roma” ci interessa comparire su Google come “commercialista esperto in ETS a Roma”, una ricerca molto più specifica che corrisponde ad una specifica esigenza del cliente. Questo ha anche un ulteriore vantaggio collaterale: il costo della campagna sarà minore perché c’è meno competizione per le keywords specifiche.
 
Per far si che ciò avvenga alla perfezione rivolgersi a noi che siamo un’Agenzia certificata Google Partner potrebbe essere una buona idea… (a buon intenditor…)
 

Limitazioni di Settore

Non serve aggirarle o venire a compromessi: la pubblicità online con la nostra strategia non è contro il codice deontologico!

 
Come abbiamo detto fare pubblicità per uno specifico servizio è più gratificante e offre molti più spunti pubblicitari a noi “addetti ai lavori” che ci permettono di fare un buon lavoro senza andare contro le regole e senza “gridare” il nostro messaggio. Si tratta infatti di essere trovati dai giusti clienti.
 

FAQ

  • Prova a cercare la tua attività su Google come se fossi un tuo potenziale cliente. Chi vedi? Questo è il primo passo per scoprire chi sono i tuoi competitors. Se vuoi approfondire questo argomento puoi contattarci e richiederci una consuelenza.